Andarpermonti news: Album fotografico della gita al Monte San Lorenzo

Domenica 30 Dicembre ci siamo ritrovati per l’ultima escursione dell’anno 2018.

Questa volta siamo andati su uno dei più bei balconi sulla pianura friulana: i borghi di Costalunga e Valle di Soffumbergo, con puntata sulla piccola ma panoramica cima del Monte San Lorenzo, posta sopra il borgo di Valle, dove il panorama si apre inaspettato verso nord.

Il piccolo borgo di Costalunga, punto di partenza dell’escursione, oggi si presenta con le case abbellite con addobbi natalizi e alcuni presepi, dal più grande (a grandezza naturale) all’ingresso del borgo al più piccolo sul davanzale di una finestra. Dal piccolo prato davanti alla Chiesetta di Santa Margherita Regina si gode una splendida vista sulla pianura friulana, con Faedis subito sotto e i due famosi castelli di Zucco e Cucagna in bella vista. Verso sud ed est la vista corre fino al mare e alla costa istriana, mentre a ovest compaiono le innevate cime delle dolomiti Friulane.

Sulla facciata di una casa del borgo, una targa ricorda i morti del terribile rastrellamento tedesco del settembre 1944, i cui fatti ci sono stati raccontati da Roberto Volpetti, presidente della Associazione Partigiani Osoppo-Friuli.

Con facile percorso lungo antiche mulattiere siamo poi passati per il piccolo cimitero di Valle, tutt’ora utilizzato, raggiungendo la piccola piazza di Valle di Soffumbergo.

Nel percorso da Valle alla cima del monte S. Lorenzo ci ha fatto da guida Walter che, insieme ad altri due amici della zona, ci ha raccontato storia, tradizioni ed aneddoti di questi borghi di antica origine.

Il pranzo, al sacco, si è svolto nei caldi locali messi a disposizione dalla Pro Loco di Valle di Soffumbergo, il cui presidente ci ha presentato le numerose attività di questo piccolo ma attivissimo gruppo di volontari.

Al rientro, oltre a scambiarsi gli auguri di Buon Anno, si è brindato al primo anniversario di matrimonio di due giovani amici, Giovanni e Sara; Auguri!!!

Album fotografico
Il borgo di Costalunga
Costalunga: presepe a grandezza naturale
Costalunga: la targa che ricorda il rastrellamento tedesco del Settembre 1944
Costalunga: il balcone sulla pianura friulana. In lontananza le Dolomiti Friulane
Costalunga: Faedis e i castelli di Zucco e Cucagna. Le Dolomiti Friulane sullo sfondo
Salendo a Valle di Soffumbergo
Il piccolo cimitero a Valle di Soffumbergo
Salendo a Valle di Soffumbergo
La piazza e la Pro Loco di Valle di Soffumbergo
Ai “Prati della Chiesa”, salendo al Monte San Lorenzo
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: Cuarnan, Plauris, Chiampon e Musi
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: Musi, Gran Monte, dorsale del Monte Carnizza e malghe Topli Uorch (Porzus); sotto, Canebola
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: Musi, Gran Monte e, a destra, Cimone del Montasio
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: Cimone del Montasio, Sart, Picco di Grbia, Montasio, Picco di Carnizza, Canin (Alto e Basso), cresta del Canin e Monte Forato
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: dettaglio dei Gruppi Montasio e Canin
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: la cupola del Monte Joanaz
Panorama dalla cima del S.Lorenzo: il Matajur e le Giulie Slovene, a est del Triglav
Sulla cima del S. Lorenzo
Foto di gruppo sulla cima del S. Lorenzo
Scendendo dal S. Lorenzo per rientrare a Valle di Soffumbergo
Valle di Soffumbergo. Nella sede della Pro Loco, Walter racconta la storia di questi borghi
Valle di Soffumbergo, i prati e il campanile in evidenza
Nei boschi del Ban, rientrando a Costalunga
Brindisi per il primo anniversario di Giovanni e Sara

Un commento su “Andarpermonti news: Album fotografico della gita al Monte San Lorenzo”

I commenti sono chiusi.